Gruppo di lettura

La lettura di testi psicoanalitici rappresenta un momento fondamentale nella formazione alla psicoanalisi e alla psicoterapia psicoanalitica. Decidere di leggere un testo significa accettare di lasciarsi coinvolgere e trasformare; si tratta di entrare nel movimento di una scrittura, farla lavorare dentro di sé, dipanarne i possibili sensi, in una logica di apertura che rifiuta ogni fissità e adesione a un significato già deciso o trasmesso. Una simile pratica si colloca da subito nell’orizzonte della psicoanalisi. Non a caso James Strachey, lettore di Freud, autore della celebre traduzione integrale in inglese delle Opere complete, la Standard Edition, si interrogava sull’importanza delle funzioni di lettura e scrittura nell’economia psichica.
Secondo una prassi ormai consolidata, il lavoro di lettura e discussione di testi psicoanalitici, classici e contemporanei, si svolge in un piccolo gruppo che si riunisce a periodicità mensile.

Questa sezione del sito ne darà l’annuncio, accoglierà commenti e riflessioni, segnalerà articoli interessanti. 

Potrebbe Interessarti

(In)attualità del Pensiero Critico

Ernesto de Martino

2018-2020
scopri di più
Riaccendiamo Il Classico

Le Supplici di Eschilo: ieri e oggi

7 dicembre 2017
scopri di più
Convegno sul Sogno

Il Sogno, crocevia di mondi

Daniela Iotti, Angela Peduto
25 maggio 2013
scopri di più
Convegno sul Transfert

Le transfert dans tous ses états

Catherine Vanier
12 novembre 2011
scopri di più
La Musa Inquieta

Dichiarazione dei poeti (Déclaration des poètes)

Patrick Chamoiseau
22 giugno 2024
scopri di più
Pagine Nomadi

"Storia della follia nell’età classica" di Michel Foucault: il significato della follia.

Jean Lacroix
15 marzo 2024
scopri di più
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.