Gruppo di lettura

La lettura di testi psicoanalitici rappresenta un momento fondamentale nella formazione alla psicoanalisi e alla psicoterapia psicoanalitica. Decidere di leggere un testo significa accettare di lasciarsi coinvolgere e trasformare; si tratta di entrare nel movimento di una scrittura, farla lavorare dentro di sé, dipanarne i possibili sensi, in una logica di apertura che rifiuta ogni fissità e adesione a un significato già deciso o trasmesso. Una simile pratica si colloca da subito nell’orizzonte della psicoanalisi. Non a caso James Strachey, lettore di Freud, autore della celebre traduzione integrale in inglese delle Opere complete, la Standard Edition, si interrogava sull’importanza delle funzioni di lettura e scrittura nell’economia psichica.
Secondo una prassi ormai consolidata, il lavoro di lettura e discussione di testi psicoanalitici, classici e contemporanei, si svolge in un piccolo gruppo che si riunisce a periodicità mensile.

Questa sezione del sito ne darà l’annuncio, accoglierà commenti e riflessioni, segnalerà articoli interessanti. 

Potrebbe Interessarti

(In)attualità del Pensiero Critico: Seminario Permanente

Ernesto de Martino

2018-corrente
scopri di più
Riaccendiamo Il Classico

Le Supplici di Eschilo: ieri e oggi

7 dicembre 2017
scopri di più
Convegno sul Sogno

Il Sogno, crocevia di mondi

Daniela Iotti, Angela Peduto
25 maggio 2013
scopri di più
Convegno sul Transfert

I volti nuovi del transfert

Angela Peduto
12 novembre 2011
scopri di più
La Musa Inquieta

NATURALIS – INSTRUMENTALIS– HUMANA - MONDANA. I percorsi musicali nella "Divina Commedia"

Maria Chiara Mazzi
4 dicembre 2021
scopri di più
Pagine Nomadi

Tradurre è necessario, cioè (im)possibile*

Carmine Di Martino
13 maggio 2022
scopri di più
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.